Vermi nelle feci cosa sono e come curarsi!

Rate this post

Buongiorno amiche,
purtroppo nella vita di ognuna di noi capita di incorrere in spiacevoli situazioni ed una di queste è sicuramente quando ci colpiscono dei vermi intestinali.
Ma cosa sono i parassiti intestinali umani?

I parassiti sono noti per la loro capacità di vivere nel corpo di un altro organismo. Ognuna di noi quindi può essere l’ospite in cui abitano e di cui si nutrono per vivere, inoltre questi parassiti intestinali per i vivere e moltiplicarsi si cibano di sostanze nutrienti ed energia, ecco spiegato perchè spesso ci sentiamo molto deboli prima di accorgerci di avere dei parassiti intestinali!

Vermi nelle feci per quale motivo?

Possiamo trovare il maggior numero di vermi  in un colon intasato, infatti nelle nostre scorie possono essere presenti parassiti di vario genere.

Questo succede per una scarsa igiene personale che come abbiamo detto porta questi vermi intestinali a nutrirsi e moltiplicarsi dentro al nostro corpo per poi al termine della loro vita venire gettati fuori dalle nostre feci!

Molte volte il peso in eccesso può essere causato da parassiti intestinali che tolgono i nutrienti vitali lasciando così solo le calorie In questo modo il corpo richiede sempre più calorie nello sforzo di sostituire e integrare la mancanza di nutrienti e vitamine. Per curare dall’infezione il nostro corpo è necessario eliminare gli accumuli e i parassiti dal colon.

Vermi intestinali sintomi?

Il metodo più comune per scoprire i vermi è controllare le feci, infatti i vermi nelle feci sono visibili quando hanno depositato le loro uova. Altrimenti non è possibile verificare al 100% la loro presenza. Per questo motivo i medici consigliano di prelevare le feci.

Molte volte una persona infetta non mostra alcun sintomo, ma ci sono alcuni segnali che, se notati, possono aiutare a rilevare se il vostro corpo è diventato dimora di vermi intestinali.

Per esempio tipici segnali sono gas frequenti e crampi allo stomaco.

Vermi nelle feci quali puoi trovare

Ossiuri
Gli ossiuri sono i vermi intestinali più diffusi tra gli umani. Sono vermi bianchi molto piccoli, che vivono nell’intestino di  animali domestici. Con le loro feci questi parassiti contaminano le acque, che a loro volta vengono utilizzate per irrigare parchi e giardini e che possiamo ritrovarci  sulla frutta e verdura non lavata a dovere.

 Se si tratta di vermi ossiuri si individuano le minuscole uova bianche nelle nostre feci.

Giardia
Un altro dei vermi intestinali  più comuni per gli adulti. È un parassita visibile solo al microscopio e viene espulso nell’ambiente attraverso le feci, in una forma sferica e resistente anche ai trattamenti disinfettanti tipo il cloro.

Ascaridi
Gli ascaridi sono vermi nelle feci più comuni perchè  lunghi e bianchi e spesso raggiungono fino ai 30 centimetri di lunghezza.Gli ascaridi purtroppo abitano l’intestino di animali da compagnia, per esempio i cani o i gatti.

Vermi intestinali come prevenire?

Se trovate dei vermetti nelle feci la prima cosa che dovete fare è sicuramente ripulire tutto il sistema digerente. Infatti un colon pulito e idratato con muscoli tonici e forti è un posto poco adatto  per i parassiti intestinali; questa condizione non gli permette di riprodursi.

Quindi se hai notato la presenza di vermi nelle feci devi:

  1. Fare una pulizia delle erbe, perchè molte delle sorgenti di acqua sono situate vicino alle abitazioni, è quindi probabile che siano contaminate da parassiti intestinali per l’uomo.
  2. Modificare la tua dieta aumentando  l’uso di fibra, in questo modo permetti  un miglioramento del transito dei resti del cibo indigesto, e ciò ne previene l’accumulo.
  3. Ridurre la carenza di vitamine. Assumendo una quantità sufficiente di vitamine, minerali e nutrienti il vostro corpo è capace di combattere la presenza di parassiti intestinali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *