La dimensione del pene conta davvero? Ecco cosa pensano le donne!

Lo sapevate che il pensiero di avere un pene piccolo è tra le paure più diffuse tra gli uomini?

Nella cultura popolare non è un segreto che il detto sia: più grande è e meglio è.

A differenza del passato in cui le più grandi statue che raffiguravano dei oppure gladiatori mostravano tutti uomini con fisici statuari ma col cazzo piccolo, ma questa è un altra epoca..

Quindi tornando a noi cosa pensano le donne delle attrezzature sessuali maschili?

Sognano un pene più lungo, oppure preferiscono un pene grosso e largo insomma danno poi davvero così tanta importanza alla dimensione del pene?

Dimensioni del pene contano davvero?

Spinte da questa curiosità e sopratutto per dare una risposta ai molti maschietti che ancora oggi si chiedono se alle donne piace il cazzo grosso  a Siamodonne.com abbiamo intervistato 1100 lettori (il 98% erano donne, il 2 uomini, se vogliamo definirli tali e l’età era compresa tra i 18 e i 54 anni).

Tanto per non lasciarvi troppo in sospeso e quindi farvi rimanere ancora per tanto con il dubbio di essere inadeguati a letto per colpa del vostro pene piccolo : l’89% delle donne intervistate ha detto di non essere per nulla angosciata o condizionata dalle dimensioni del pene del proprio compagno,  ma c’è di più, quando gli abbiamo chiesto di giudicare il pene dei loro partner, la maggioranza di loro (il 64%) ha risposto “nella media.” Inoltre un altro 20% pensa che il pene del proprio partner sia invece abbastanza… grande.

Quindi le dimensioni del pene non contano?

Solo il 24% delle donne intervistate ha dichiarato di sentirsi “poco soddisfatta” in camera da letto per colpa delle dimensioni del pene, mentre la stragrande maggioranza ha detto che non vorrebbe un pene più lungo per il proprio compagno. Certo una manciata di intervistate ha confermato che se potesse preferirebbe che il pene del proprio ragazzo fosse leggermente più largo.

Quindi cosa devono fare i ragazzi che hanno il pene piccolo?

Forse i ragazzi dal pene piccolo dovrebbero farsi meno seghe mentali e capire il messaggio che spesso hanno lanciato le donne, ovvero che non è la penetrazione la cosa che le donne desiderano di più tra le lenzuola: il sondaggio rivela infatti anche che il 75% delle donne intervistate non raggiunge mai (o comunque raramente) l’orgasmo attraverso la sola penetrazione.

Quasi la totalità delle donne preferisce e riesce a godere di più grazie al cunnilingus, ovvero l’arte di leccare la figa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *