Dimagrire mangiando bufala o verità?Ecco cosa mangiare per dimagrire

Rate this post

Dimagrire mangiando è davvero possibile?

Care amiche ma chi l’ha detto che per perdere peso bisogna stare a stecchetto e non mangiare niente?

Si può anche dimagrire continuando a mangiare e se continui a leggere quest’articolo scoprirai come fare promesso!

Ti dirò di più, saltare i pasti o mangiare troppo poco potrebbe avere effetti controproducenti sulla vostra dieta.

Dimagrire mangiando, dunque, è possibile anche se di certo non vuole dire che vi potrete abbuffare.

Dimagrire mangiando ecco cosa mangiare:

1. Insalata come antipasto
Per dimagrire senza rinunciare a mangiare, cominciate ogni pasto principale con una porzione di insalata. Potete mettere un po’ di lattuga, un pomodoro e delle carote. Conditela con un cucchiaino d’olio e un pizzico di sale. Iniziare il pasto in questo modo vi permetterà di cominciare a riempire lo stomaco e di avviare il processo di digestione facendovi sentire prima sazie. In questo modo, eviterete di abbuffarvi di cibo e diminuirete di conseguenza la quantità di cibo che mangerete.

2. Spuntini frequenti
Il morso della fame quando arriva arriva. Per evitare che questa sensazione vanifichi i vostri sforzi di dimagrire, fate spuntini frequenti a base di frutta e verdura. Una mela o una banana a metà mattinata vi riempiranno senza appesantirvi. A metà pomeriggio, potete mangiare un’arancia, un centrifugato, oppure delle carote o dei finocchi crudi. In questo modo placherete la vostra fame senza fatica e senza rovinare la vostra dieta.

dimagrire mangiando3. Le fibre
Mangiate molte fibre, mettendo nel carrello riso, cereali e pasta integrali. Le fibre, infatti, vi faranno sentire sazie e soddisfatte in poco tempo, inoltre fanno molto bene al buon funzionamento della digestione e dell’attività intestinale.

4. Non saltare mai i pasti
Saltare i pasti è uno degli errori più gravi che si può fare quando ci si mette a dieta. Il nostro metabolismo, infatti, è come una spugna. Se digiuniamo a pranzo, ci verrà più fame a cena e il nostro corpo assorbirà più sostanze nutrienti non appena avrà possibilità di assorbirne. Il consiglio, quindi, è uno solo: evitate gli eccessi e mangiate in modo sano ed equilibrato.

5. Gli Integratori

Siamo nel 2016 è ogni persona dovrebbe integrare la propria alimentazione con degli integratori, specialmente quando si è a dieta abbiamo bisogno di assumere certe sostanze che aiutino il nostro metabolismo a bruciare i grassi in eccesso, ci siamo già occupati di questo punto in passato se ti sei perso quest’articolo rimedia subito leggendolo QUI.

6. L’attività fisica
Per perdere peso continuando a mangiare puntate sull’attività fisica. Allenarsi velocizza il metabolismo e vi permetterà di bruciare più calorie. In questo modo non dovrete ridurre la quantità di cibo ingerita, ma solo controllare che sia sano, evitando cibi troppo grassi.

Hai visto che dimagrire mangiando è davvero possibile?

Clicca QUI e leggi le storie di chi ce l’ha fatta prima di te 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *