Come superare un tradimento d’amore e tornare a vivere serena!

Rate this post

Buongiorno amiche,

sicuramente non c’è nulla di più brutto che essere tradite dal proprio uomo, non è vero?

Purtroppo sono davvero pochissime le donne che nella loro vita possono vantarsi di aver avuto al proprio fianco delle persone sempre fedeli e, quindi la prima cosa a cui devi pensare se sei stata tradita è proprio che non sei sola!!!

Oggi ti daremo alcune dritte utili che ti permetteranno di superare questo trauma e ritornare a vivere più serena e più felice di prima.

Continua a leggere e vedrai come fare!

La prima cosa a cui devi pensare se vuoi sapere come superare un tradimento è che devi immaginare di essere davanti ad un bivio.

Puoi scegliere di rimanere bloccata per sempre piangendoti addosso e pensando al perché lui ti ha tradita, oppure puoi decidere di buttarti tutto l’accaduto alle spalle per sempre.

Lo so che la cosa peggiore che ci può capitare quando amiamo una persona è quella di scoprire che l’altra persona non ha ricambiato la nostra fiducia e ci ha tradito.

Chiaramente all’interno della coppia, di problemi ce ne sono tanti, ma a volte, bisogna far prevalere la lucidità al proprio istinto, quindi se davvero lo ami e per lui è stata solo una scappatella oppure è stato solo un tradimento virtuale di quelli che oggi giorno sono sempre più frequenti grazie al grande utilizzo di social network, ti invitiamo a leggere questa breve lista di 7 consigli su come superare un tradimento.

I 7 buoni consigli per perdonare un tradimento!

1.Libera le tue emozioni. Se sei stata vittima di un tradimento, probabilmente sentirai una tempesta di emozioni negative, come rabbia, tristezza, accompagnate da un senso di stordimento. Devi assolutamente riuscire a dare il vero nome a quello che senti dentro, senza cercare di reprimerlo o nasconderlo! Se provi rabbia, per l’uomo che ti ha tradito è giusto che ti sfoghi!.

  1. Prenditi il tuo tempo. Come in tutte le perdite affettive, per tornare a sentirsi bene ci vuole del tempo, anche in questo caso si tratta di una perdita, la perdita di fiducia verso il tuo partner, quindi per ritrovare serenità o fiducia devi assolutamente prenderti del tempo per stare tranquilla e riflettere!
  1. Rimani lucida. Ti capisco benissimo in questi momenti così concitati e pieni di rabbia, starai pensando di fargli del male a lui e magari all’altra persona con cui ti ha tradito, sappi solo che l’unica che si farà del male sei te, non rovinarti la vita con gesti senza senso!

4.Pensa a te stesso. Pensare a se stessi, cercando di essere sanamente egoisti per una buona volta nella vita, dedicandosi a situazioni piacevoli e rigeneranti.

  1. Cerca il rilassamento. Il modo migliore per ritrovare la propria serenità, sarebbe fare yoga o meditazione o rilassamento autoindotto. Con questi esercizi puoi aiutarti nel trovare la pace dentro te stessa. La cosa magnifica è che anche una volta superato il tradimento aver imparato queste tecniche ti torneranno certamente utili.
  1. Affronta la questione. Per quanto sia dura devi affrontare nuovamente la questione con il tuo partner, cercando di capire le motivazioni che l’hanno portato a tradirti. Quando scappa un tradimento, c’è sempre un problema di fondo che si è creato nel tempo nella coppia, riuscire a parlare a mente fredda può fare in modo di sistemare quella falla e tornare a rivivere un rapporto sereno
  1. Perdonare. Il modo migliore per superare un tradimento è perdonare l’altra metà. Attenzione cerca di capire che perdonare non vuol dire accettare il comportamento errato del partner; chiaramente se il tradimento per te è risolvibile perché ti ha mostrato di tenere seriamente a te e hai deciso di perdonarlo e tornarci assieme va bene, ma anche nel caso che la cosa sia grave e non hai la ben che minima intenzione di tornare con lui e vuoi cancellarlo dalla tua vita, perdonare il tradimento è l’unica soluzione perché ti permetterebbe di distaccarti dal dolore, la frustrazione e l’amarezza che è dentro di te.

Perché fino a quando ti nutrirai di odio e di rabbia, non potrai mai andare avanti.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *