Chi sono le donne curvy

Il loro successo aumenta sempre più, le donne curvy sono desiderate dagli uomini e ammirate dalle donne. Naturali, consapevoli della loro bellezza e dei loro difetti, o per meglio dire della loro morbidezza.

Tra l’altro vengono citate e menzionate in rete sulla base di racconti erotici reali, portali di incontri, riviste e testate giornalistiche, ovunque si parla di femminilità, c’è curvy.

Una nuova tendenza, un nuovo modo di essere e sentirsi donna, un messaggio forte contro ogni stereotipo legato al femminile solo se magro e asciutto.

Sta riscontrando un notevole successo soprattutto perché ritrova un forte apprezzamento dal mondo maschile che si dice favorevole ad apprezzare una sensualità fatta di curve, di abbondanza e di generosità in ogni parte del corpo, dal seno ai fianchi.

Non nascondono nulla, le donne curvy sono sicure, mettono in mostra il loro corpo senza alcuna inibizione cercando di stupire proprio perché si mostrano determinate e femminili.

La sensualità nasce proprio dal desiderio di sentirsi uniche, ma soprattutto di star bene con il proprio corpo. Nessun trucco e nessun inganno, oggi la donna curvy è sinonimo di sensualità e non c’è uomo che non riescano a conquistare. Restano tutti affascinati da tanta bellezza.

Abbandonato lo stereotipo del fisico magro asciutto e magari ritoccato e artefatto il modello plus size sta conquistando proprio tutti grazie anche a tantissime star del momento che hanno deciso di lanciare un messaggio, sexy è morbido! Fianchi rotondi, gambe carnose, décolleté molto generosi e un viso docile, questi sono i tratti principali con cui colpiscono gli uomini.

Avere un seno prosperoso per la donna curvy è sinonimo di assoluta bellezza, più si mette in mostra e meglio è. Tutto sta cambiando intorno a questa nuova figura femminile, il mondo dello spettacolo lancia segnali forti con corpi dalle rotondità esuberanti come quello di Kim Kardashian Beyonce o Rihanna per citare i più famosi. I loro scatti sui social conquistano un gran numero di pubblico, sono adorate dalle donne e desiderate degli uomini.

Anche il mondo della moda sta cambiando rotta, introducendo una nuova categoria tutta dedicata alla donna curvy. Abiti sensuali, creati appositamente per mettere in evidenza tutte le rotondità vengono lanciati da case di moda di fama mondiale. In alcuni casi si tratta di veri e propri studi soprattutto nel campo della lingerie, atti a valorizzare il corpo della donna.

Grazie alla propensione della moda a voler vestire con classe ed eleganza la curvy sono emerse anche le top model curvy, come Jennie Runk e Alessandra Garcia. Le richieste sono specifiche, la taglia accettata è la 44, o meglio, a partire da questa senza alcun limite.

Per l’altezza non ci sono restrizioni, certo, più il corpo appare armonioso nella sua struttura curvy più emerge la bellezza e la femminilità della donna.

L’uomo è fortemente attratto da tanta bellezza, una donna curvy è in grado di regalare attimi di sensualità estrema, colpisce dritta al desiderio maschile più propenso a lasciarsi andare. Avere un corpo curvy oggi è sinonimo di eleganza e non di volgarità, sinonimo di assoluta e pura bellezza, non è più un fisico legate a pregiudizi ma si associa ad un naturale benessere femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *