Le star americane rilanciano la donna al naturale e pelosa

Rate this post

Negli ultimi anni sta tornando di moda la donna pelosa, tanto che perfino sui social  star del calibro di Lady Gaga e Madonna hanno esibito ascelle in perfetto stile anni 70, lasciandoci solo immagina che bel boschetto si nascondesse li sotto…

E a vedere dalle ricerche degli uomini su internet  pare  che il pube selvaggio è tornato di nuovo di moda.

Sono moltissime le ragazze che sfoggiano con orgoglio ascelle e pube incolti.

Come già detto la prima a mostrarsi in versione nature è stata  Madonna che, in alcune foto fatte di recente, ha mostrato delle ascelle in perfetto stile anni 70. Non è stata da meno neanche Lady Gaga che, sulla copertina della nota rivista Candy, ha sfoggiato un pube particolarmente sexy e“selvaggio”.

Per tutte le donne che non amano lo stile  nature è opportuno ricordare che comunque i peli servono per la sudorazione ed è quindi consigliabile non toglierli proprio tutti, durante la depilazione intima.

Secondo il Dottor Gerard Zwang, la ritrovata moda della peluria non è altro che un ritorno ai tempi primitivi: “La donna pelosa sotto le ascelle è inevitabilmente associata all’odore ed entrambi sono dei potenti afrodisiaci che agiscono come segni di riconoscimento del partner ideale per l’accoppiamento”, insomma se siete alla ricerca di qualche uomo lasciate che il vostro odore guidi l’uomo giusto a conquistarvi!

Devi inoltre sapere che secondo molti uomini, la depilazione integrale del pube è poco eccitante per i maschi che hanno l’impressione di fare l’amore con una bambina.

Anche Laetitia Casta, nel film Le Grand Appartement, ha esibito una bella figa pelosa incolta perché, secondo lei, assomigliare a delle bambine non è di certo normale quando si parla di rapporti sessuali. La  scrittrice e giornalista Stephane Rose, autrice del libro Difesa del pelo, ha spiegato che l’aspetto infantile della donna è stato imposto dai media femminili ma che ora è arrivato il momento che le donne ritornino a mostrare una vagina al naturale ovvero pelosa!

Insomma sembra proprio che si sia creato un vero e proprio movimento a favore della vulva pelosa come simbolo della sessualità animalesca e matura nella donna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *